Home > Amministrazione trasparente > Altri contenuti > Prevenzione della Corruzione

Prevenzione della Corruzione

DLgs 14 marzo 2013, n. 33
articolo 10 Comma 8 Lettera D

8. Ogni amministrazione ha l'obbligo di pubblicare sul proprio sito istituzionale nella sezione: «Amministrazione trasparente» di cui all'articolo 9:
a) il Piano triennale per la prevenzione della corruzione;
b) il Piano e la Relazione di cui all'articolo 10 del decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150;
c) i nominativi ed i curricula dei componenti degli organismi indipendenti di valutazione di cui all'articolo 14 del decreto legislativo n. 150 del 2009; 

Delibera ANAC n. 1310/2016
Occorre pubblicare i seguenti contenuti:
  • Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza
  • Regolamenti per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità (laddove adottati)
  • Relazione del responsabile della prevenzione della corruzione recante i risultati dell’attività svolta (entro il 15 dicembre di ogni anno)
  • Provvedimenti adottati dall'A.N.AC. ed atti di adeguamento a tali provvedimenti in materia di vigilanza e controllo nell'anticorruzione
  • Atti di accertamento delle violazioni delle disposizioni di cui al d.lgs. n. 39/2013

Prevenzione della Corruzione

Ai sensi dell'art. 1, c. 7, della legge n. 190/2012, si comunica che il Responsabile della prevenzione della corruzione e per la trasparenza dell’Automobile Club Trento è il Direttore dell'Ente, dott. Leopoldo Zuanelli Brambilla, nominato con delibera del Consiglio direttivo del 27 giugno 2022, n. 203.

Ai sensi dell'art. 10 del d.lgs. 33/2013, si comunica che il Responsabile della trasmissione e della pubblicazione dei documenti, delle informazioni e dei dati è il Direttore dell'Ente, dott. Leopoldo Zuanelli Brambilla, nominato con delibera del Consiglio direttivo del 27 giugno 2022, n. 203.

 

PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE

Il Responsabile della trasmissione e della pubblicazione dei documenti, delle informazioni e dei dati ai sensi dell’art. 10 del d.lgs. 33/2013 è individuato dall’Automobile Club nel rispetto di quanto previsto dall’Allegato 1) alla Delibera ANAC n. 1310/2016.

 

REGOLAMENTI PER LA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DELL'ILLEGALITÀ

L’Ente disciplina la propria attività con Regolamenti e Manuali di procedure con lo scopo di prevenire l’illegalità e la corruzione, in fase di definizione in funzione della tempistica presente nel PTPC.

Per consultare il piano triennale della corruzione e il codice di comportamento dei dipendenti è possibile accedere alla specifica area, cliccando qui.

 

RELAZIONE DEL RESPONSABILE DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE

Relazione del responsabile della prevenzione della corruzione recante i risultati dell’attività svolta (entro il 15 dicembre di ogni anno), così come disposto dall’art. 1 comma 14 della Legge 190/2012:

 

PROVVEDIMENTI ADOTTATI DA ANAC E ATTI DI ADEGUAMENTO

Alla data del 31/05/2022 non è pervenuto nessun provvedimento da parte dell’ANAC.

 

ATTI DI ACCERTAMENTO DELLE VIOLAZIONI

Alla data del 31/05/2022 non è stato notificato all'Ente alcun atto di accertamento delle violazioni delle disposizioni di cui al d.lgs. n. 39/2013.

Contenuto inserito il 04-09-2018 aggiornato al 31-10-2022
Facebook Twitter Linkedin
Il Portale Amministrazione Trasparente dell'Automobile Club è basato sul riuso della soluzione applicativa PAT. CREDITI